Usa, primarie repubblicane: Huntsman si ritira, la vittoria di Romney a 1,10
A pochi giorni dalle primarie repubblicane nella South Carolina ritiro a sorpresa di Jon Huntsman candidato che, dopo aver saltato la sfida dell'Iowa era arrivato terzo nel New Hampshire. Huntsman ha deciso di tirarsi fuori e di appoggiare Mitt Romney. In South Carolina i sondaggi vedono Romney in testa e per i bookie il successo nella corsa a candidato delle repubblicane è ormai scontato: la vittoria viaggia rasoterra a 1,10. Doppia cifra per gli altri candidati: Newt Gingrich e Ron Paul sono a 17,00, mentre si sale a 26,00 per Rick Santorum. Nella corsa alla Casa Bianca Romney sembra essere l'unico a poter impensierire Barack Obama: la vittoria del repubblicano è a 2,37, mentre la conferma del presidente uscente viaggia a 1,72. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata