Usa, 53enne vince Iditarod, classica di 1.868 km con cani da slitta

Nome (Alaska, Usa), 13 mar. (LaPresse/AP) - Il 53enne Mitch Seavey è il vincitore della Iditarod trail sled dog race 2013, la più dura gara di slitte trainate da cani in Alaska. Con i suoi dieci cani, Seavey ha tagliato il traguardo di Nome ieri alle 22.39 locali, le 7.39 di oggi in Italia, divenendo così il più vecchio partecipante ad avere mai vinto la classica. "Questa vittoria è per tutti i gentiluomini di una certa età", ha detto dopo avere completato la gara, lungo la quale ha anche affrontato temperature di -17 gradi. Seavey ha completato i circa 1.868 chilometri del percorso in nove giorni, sette ore e 39 minuti, battendo per 24 minuti Aliy Zirkle, giunta seconda anche l'anno scorso. "Hai fatto un bel lavoro", si è complimentato il vincitore salutando all'arrivo l'avversaria battuta. "Vincerai questa gara, probabilmente più di una volta", ha poi aggiunto sportivamente Seavey, riconoscendo la bravura di Zirkle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata