Us Open, Federer e Djokovic ai quarti

New York (Usa), 6 set. (LaPresse/AP) - Roger Federer si qualifica per i quarti di finale degli Us Open, ultima prova stagionale del Grande Slam. L'ex numero 1 del mondo, negli ottavi di finale ha letteralmente passeggiato contro l'argentino Juan Monaco, travolto per 6-1, 6-2, 6-0. Nel prossimo turno Federer affronterà la sua 'bestia nera', vale a dire il francese Jo-Wilfried Tsonga.

Il tennista transalpino ha infatti eliminato Federer nei quarti di Wimbledon lo scorso luglio, diventando il primo giocatore a battere lo svizzero in uno Slam dopo essersi trovato sotto di due set. Negli ottavi Tsonga ha superato l'americano Mardy Fish con il punteggio di 6-4, 6-7 (5), 3-6, 6-4, 6-2. "Io vivo per questi grandi match, vivo per affrontare giocatori forti - ha dichiarato Federer dopo il match - Io adoro affrontare questo tipo di giocatori, soprattutto nelle fasi decisive di un torneo".

In precedenza il numero uno del mondo Novak Djokovic si era qualificato per i quarti battendo in tre set l'ucraino Alexander Dolgopolov per 7-6, 6-4, 6-2. Nel prossimo turno il serbo affronterà il connazionale Janko Tipsarevic.

Ai quarti anche Caroline Wozniacki. La numero 1 del mondo ha battuto in rimonta negli ottavi la russa Svetlana Kuznetsova per 6-7 (6), 7-5, 6-1. La Wozniacki ha sofferto non poco per domare la temibile avversaria, chiudendo solo al quinto match point disponibile. La campionessa danese affronterà nei quarti la numero 10 del tabellone, la tedesca Andrea Petkovic, che ha battuto in tre set la spagnola Carla Suarez Navarro per 6-1, 6-4.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata