Us Open, esordio ok per Federer e Murray. Avanza Cipolla, ko Volandri

New York (New York, Usa), 28 ago. (LaPresse) - Esordio positivo per Roger Federer agli Us Open di tennis, ultima prova stagionale del Grand Slam. Lo svizzero numero uno al mondo ha battuto lo statunitense Donald Young in 6-3, 6-2, 6-4. Prossimo avversario dell'elvetico, sarà il tedesco Bjorn Phau. Bene anche Andy Murray. Il tennista scozzese, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Londra, ha superato agevolmente il primo turno battendo il russo Alex Bogomolov Jr. con il punteggio di 6-2, 6-4, 6-1 in 2 ore e 18 minuti di gioco.

Nel tabellone femminile, esordio ok per Samantha Stosur. La tennista australiana ha impiegato appena 51 minuti per avere la meglio sulla croata Petra Martic per 6-1, 6-1 nel match inaugurale del torneo. Avanzano anche Victoria Azarenka e Maria Sharapova. La bielorussa numero uno al mondo ha superato all'esordio la russa Alexandra Panova in due set, con il punteggio di 6-0, 6-1. Prossima avversaria, la belga Kirsten Filipkens. Bene anche la Sharapova, qualificata dopo il successo per 6-2, 6-2 sull'ungherese Melinda Czink. La russa è attesa dalla spagnola Dominguez Lino.

Per quello che riguarda gli italiani, primo turno dolceamaro. Esordio positivo per Flavio Cipolla, già finita invece l'avventura di Filippo Volandri. Il romano accede al secondo turno dopo aver sconfitto lo sloveno Blaz Kavcic dopo una maratona di quasi quattro ore, con il punteggio complessivo di 6-4, 7-6, 3-6, 6-3. Nel prossimo turno Cipolla affronterà l'americano Sock. Niente da fare invece per Filippo Volandri. Il toscano è stato battuto dal francese Jeremy Chardy in 6-3, 6-4, 6-3.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata