Under 21, Italia battuta in amichevole dalla Spagna

Siena, 13 nov. (LaPresse) - La Nazionale Under 21 è stata sconfitta 3-1 dai pari età della Spagna in una gara amichevole disputata a Siena. Un risultato troppo pesante per gli Azzurrini, soprattutto per quanto visto nel secondo tempo.

Priva di tanti giocatori, non ultimo Insigne, la squadra di Mangia nel primo tempo subisce la maggior qualità della Spagna. Iberici in vantaggio al 18' con Rodrigo Moreno, abile a scattare sul filo del fuorigioco e a depositare la palla in rete dopo aver superato in uscita Bardi. Poco dopo la mezzora il raddoppio spagnolo su un'azione praticamente in fotocopia, questa volta è Deulofeu a infilare Bardi per il 2-0. Nel secondo tempo si vede tutt'altra Italia. I ragazzi di Mangia accorciano le distanze al 56' con il neo entrato Longo, dopo una bella progressione chiusa con un diagonale di punta alla sinistra del portiere.

Gli Azzurrini ci credono e nel finale sfiorano a più riprese il pareggio, in particolare con De Sciglio e ancora con Longo. Al 90', con l'Italia protesa in avanti, la Spagna cala il tris con Alvaro. Anche in quest'ultima occasione, la difesa azzurra non è apparsa impeccabile nell'applicare la tattica del fuorigioco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata