Under 21, Italia batte Ucraina 1-0 in ultimo test pre Europei

Bassano del Grappa (Vicenza), 25 mar. (LaPresse) - Continua in modo positivo la marcia di avvicinamento dell'Under 21 di Devis Mangia al campionato europeo in programma a giugno in Israele. Dopo la Russia, battuta 2-0, anche l'Ucraina cade sotto i colpi degli azzurrini nell'ultimo test prima della manifestazione continentale. A Bassano del Grappa finisce 1-0. Decide una rete al 15' della ripresa di Ciro Immobile, vero e proprio killer di questa U21. L'attaccante del Genoa entra in area da sinistra e supera in diagonale il portiere ospite Denchuk. In precedenza l'Italia era già andata vicinissima al gol al 2' della ripresa con Longo ed in un paio di occasioni nella prima frazione con Insigne. Nonostante i tanti cambi la formazione italiana si conferma quindi squadra solida e compatta. Brillano ancora una volta Insigne ed Immobile, compagni di squadra l'anno scorso a Pescara che confermano tutto il loro feeling. Bene pure la difesa, alla terza gara senza subire gol. "Anche cambiando tanti giocatori la squadra mantiene la sua identità - ha commentato a fine gara l'allenatore Devis Mangia - La partita era difficile, i ragazzi sono stati bravi ed è un dato positivo che per la terza volta consecutiva non abbiamo preso gol. Bertolacci e Crimi? Sono andati bene, ora pensiamo a prendere l'aereo e vediamo se riusciamo a sognare in Israele".

acp

252107 Mar 2013

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata