Uk: disoccupato sfida i bookmaker su Twitter
Una sfida che parte da Twitter, passa per i bookmaker e finisce (forse) con un posto di lavoro. David Wright, giovane disoccupato di Cardiff, si è imposto di raggiungere un milione di "followers" sul social network entro il prossimo Natale. Contemporaneamente, ha chiesto all'agenzia più importante di aprire una scommessa sulla riuscita della sua impresa, una proposta che i bookmaker hanno accettato al volo e che hanno quotato a 40 volte la posta. "Sto cercando di distinguermi dalla massa - ha raccontato David - in modo che quando qualcuno deciderà di assumere nuovo personale sceglierà me piuttosto che un altro". La bizzarra idea di David ha sorpreso anche i bookie: "E' la prima volta che accettiamo una giocata sul numero di 'seguaci' su un social network - hannno detto i portavoce della società - Pensiamo che l'iniziativa attirerà un mucchio di gente contenta di veder vincere qualcuno contro il banco".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata