Udinese, Stramaccioni: Pareggio con Chievo lascia l'amaro in bocca

Udine, 23 nov. (LaPresse) - "L'amarezza di oggi è di aver pareggiato una partita a 14 minuti dalla fine, questi due punti così come quelli di Cesena lasciano l'amaro in bocca". Il tecnico dell'Udinese Andrea Stramaccioni ha commentato così ai microfoni di Sky Sport la gara pareggiata in casa con il Chievo Verona (1-1). "Questo è un progetto nuovo, sapevamo che avremmo incontrato delle difficoltà - ha proseguito l'ex allenatore dell'Inter - Dopo un primo tempo positivo nel secondo siamo tornati ai vecchi difetti, abbiamo abbassato il baricentro e ancora una volta abbiamo preso un gran gol da Radovanovic. Resta l'amaro in bocca ma dobbiamo far tesoro di questi errori".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata