Udinese, Stramaccioni: incontro produttivo, più comunicazione con Conte

Milano, 16 dic. (LaPresse) - L'incontro con il ct della Nazionale Antonio Conte é stato "altamente produttivo ed edificante perché sincero". Lo ha detto l'allenatore dell'Udinese Andrea Stramaccioni. "Ogni allenatore ha portato il proprio contributo al ct - ha aggiunto il tecnico dei friulani - credo che questa riunione abbia posto le basi per un dialogo fondamentale per il nostro movimento calcistico. Da qui in avanti ci sarà una maggiore comunicazione e scambi di informazioni con Conte. Sono state messe delle linee guida che ci trovano d'accordo" ha spiegato il tecnico.

Nessuna polemica nei confronti dei colleghi assenti. "Non mi permetto di giudicare chi non c'era - ha spiegato - come Udinese abbiamo fatto di tutto per poter esserci e il nostro è un segnale forte perché in questo momento non abbiamo giocatori in Nazionale A". Nell'Udinese però giocano nazionali di altri paesi, spesso più avanti dell'Italia nei rapporti con i club, ha osservato. "Qualche federazione è più attiva di altre - ha detto - Ognuno opera come meglio crede, ma la Figc dopo questo incontro si porta al passo con gli altri". Quanto agli stage "ne abbiamo parlato - ha spiegato Stranaccioni - ma onestamente sta ai nostri presidenti approvarli o meno. Noi allenatori possiamo solo scambiare informazioni tecniche... Saranno le società a decidere con la Federazione sugli stage".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata