U21, Italia di Ferrara corsara in Ungheria 3-0

Budapest (Ungheria), 6 set. (LaPresse) - Ottimo esordio nelle qualificazioni per i campionati europei 2013 dell'U21 di Ciro Ferrara. Gli azzurrini si sono imposti per 3-0 sul campo dell'Ungheria grazie alla doppietta di Gabbiadini al 1' e 21'st ed alla rete di Borini al 37'st.

"I ragazzi sono stati perfetti in tutto. E' la migliore partita da quando sono Ct", così il commissario tecnico dell'Italia, Ciro Ferrara, ha commentato ai microfoni della Rai la prestazione della sua squadra. "Il risultato è giusto. Non per demeriti degli avversari ma per merito dei miei ragazzi. Sentono molto la maglia azzurra", ha concluso Ferrara.

UNGHERIA - ITALIA 0-3

Reti: 46' e 66' Gabbiadini, 82'Borini.

Ungheria: Gulacsi, Szokol, Svab, Kadar (71' Kalnoki), Kiss, Fodor, Tajthy, Balazs (46' Bertus), Bodi (85'Gyurcso), Gostonyi, Futacs. All: Roth.


Italia: Pinsoglio, Santon, Caldirola, Capuano, Crescenzi, Saponara (83'Donati), Rossi, Marrone, Florenzi, Borini (83'Paloschi), Gabbiadini (75'Destro). All: Ferrara.

Arbitro: Soares (Portogallo)

Note: espulso al 90' Futacs (U) per doppia ammonizione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata