Turchia, è ufficiale: Galatasaray esonera Prandelli dopo flop in Champions League

Istanbul (Turchia), 27 nov. (LaPresse) - Il Galatasaray ha esonerato Cesare Prandelli, che chiude nel modo peggiore il suo terribile 2014 culminato con il fallimento ai Mondiali con l'Italia. Lo ha annunciato il vice presidente Abdurrahim Albayrak all' agenzia di stato turca Anadolu dopo una riunione fiume nella sede del club. Prandelli paga l'eliminazione dalla Champions League e dall'Europa League dopo la sconfitta di ieri per 2-0 contro l'Anderlecht.

La compagine turca è inoltre soltanto terza in campionato ed è reduce da un pesante ko interno per 3-0 contro il Trabzonspor. Sempre secondo l'agenzia Anadolu, l'allenatore dei portieri Claudio Taffarel sarà temporaneamente alla guida del Galatasaray in attesa del sostituto di Prandelli.

Già questa mattina la stampa turca annunciava la decisione del club di Istanbul Ad anticipare la notizia del licenziamento dell'ex ct azzurro il quotidiano 'Hurriyet' nella sua versione web. L'ufficialità era per questa sera ed è prontamente arrivata. Prandelli è approdato al Galatasaray a luglio, al termine del deludente Mondiale brasiliano vissuto con la Nazionale azzurra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata