Tour de France, Nibali: Contador campione ma non ho tolto niente a nessuno

Risoul (Francia), 19 lug. (LaPresse) - "Non ho tolto niente a nessuno, sto bene. Contador è un grande campione, posso dire solo che ce le saremmo date di santa ragione". La maglia gialla Vincenzo Nibali replica a distanza all'affermazione di Oleg Tinkov, il proprietario della squadra di Contador, la Tinkoff-Saxo, che aveva detto poco prima che se lo spagnolo non si fosse ritirato sarebbe stato lui il leader del Tour de France. "Dall'ammiraglia mi hanno detto se stavo bene di guadagnare ancora un po' di secondi e così è stato - ha aggiunto il capitano dell'Astana parlando della tappa odierna - Valverde è crollato nel finale, davanti hanno tenuto un ritmo molto alto. Sono contento per Majka, si è meritato questa vittoria, già ieri era arrivato secondo. Lo sprint di Peraud sul finale? E' una cosa che mi ha lasciato perplesso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata