Tour de France, Kittel beffa Cavendish in volata a Tours. Froome sempre maglia gialla

Tours (Francia, 11 lug. (LaPresse) - E sono tre. Marcel Kittel della Argos Shimano ha vinto la dodicesima tappa del Tour de France, la Figures-Tours di 218 chilometri nella valle della Loira. Il ciclista tedesco ha beffato in volata Mark Cavendish della Omega Pharma-Quick Step e Peter Sagan della Cannondale.

Per lo sprinter tedesco si tratta del terzo successo in questa edizione del Tour, dopo quelli di Bastia e Saint Malo. La tappa è stata caratterizzata da una lunga fuga innescata da Francesco Gavazzi della Astana. Con lui sono scattati Manuele Mori della Lampre Merida, Juan Antonio Flecha della Vacansoleil, Anthony Delaplace della Sojasun e Romain Sicard della Euskaltel. La fuga si è esaurita a 6km dal traguardo, quando il gruppo guidato dalle squadre dei velocisti è andato a riprendere Flecha ultimo ad arrendersi.

Nel finale come al solito grande bagarre, con un paio di cadute che hanno spezzato il gruppo coinvolgendo una ventina di corridori. La volta ha visto Cavendish partire troppo presto, l'inglese è stato infatti ripreso e superato sul traguardo dall'irresistibile Kittel. Buon quinto posto per Roberto Ferrari della Lampre. Tutto invariato in classifica generale, con Froome che conserva la maglia gialla di leader con quasi 3.25 minuti di vantaggio su Valverde e quasi 4 minuti su Contador.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata