Tour de France, Gallopin: Vestire maglia gialla il 14 luglio è più di un sogno

Mulhouse (Francia), 13 lug. (LaPresse) - "Vestire la maglia gialla il giorno della festa nazionale è più di un sogno". Il francese Tony Gallopin è euforico al termine della nona tappa del Tour de France, che gli ha regalato la maglia gialla. "Ci ho pensato anche il giorno della tappa sul pavè, ma tra il pensare e il fare c'è differenza - ha aggiunto il ciclista della Loto Belisol, all'interno della fuga che ha guadagnato oltre 5" sul gruppo dei migliori - E' sempre difficile entrare in una fuga. La tappa di domani? Non sarà semplice, sono consapevole che sia una frazione con tantissime salite".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata