Tour de France, Calmejane vince in solitaria: Froome resta in giallo
Dopo l'ottava tappa Aru è terzo a 14'' dal primo

Lilian Calmejane ha vinto in solitaria l'ottava tappa del Tour de France, la frazione di media montagna da Dole a Station des Rousses di 187,5 km. Il corridore della Direct-Energie, al primo trionfo nella Grande Boucle, ha piazzato lo scatto decisivo sull'ultima salita per poi involarsi da solo al traguardo. Secondo Robert Gesink, l'ultimo ad arrendersi, giunto a 37". Guillaume Martin ha regolato il gruppo dei migliori a 50" dal vincitore. Chris Froome conserva la maglia gialla con 12" di vantaggio su Thomas e 14" su Aru. Domani è in programma la nona tappa, una delle più dure di questo Tour dal punto di vista altimetrico, con partenza da Nantua e arrivo a Chambery dopo 181 km.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata