Tour, 7/a tappa: trionfa in volata Sagan, Impey resta in giallo

Albi (Francia), 5 lug. (LaPresse) - Albi (Francia), 5 lug. (LaPresse) - Peter Sagan si è aggiudicato la settima tappa del Tour de France, 205 km con partenza da Montpellier ed arrivo ad Alba. Lo slovacco della Cannondale ha battuto in volata il tedesco John Degenkolb (Argos-Shimano) e l'italiano Daniele Bennati (Team Saxo-Tinkoff). Per Sagan si tratta del primo successo nell'edizione 2013 della corsa francese. Il sudafricano Daryl Impey resiste al comando della classifica generale. Lo slovacco maglia verde, beffato ieri al traguardo dal vincitore Andre Greipel, concretizza il grandissimo lavoro della sua squadra, capace di annullare con un grande inseguimento l'attacco dell'ex maglia gialla Bakelants, Oroz e Gautier, ripresi a 3 km dal traguardo. Per Sagan si tratta della 14/a vittoria stagionale. Attardati gli uomini di classifica, Froome e Contador su tutti, a dimostrazione di un percorso, quello della frazione odierna, più adatto alle fughe che ai velocisti e caratterizzata da quattro Gran Premi della montagna. Domani si attende il primo vero scossone di classifica con l'arrivo delle montagne: in programma l'ottava tappa, 195 km con partenza da Castres ed arrivo in salita a Ax 3 Domaines. In mezzo, l'ostica scalata del Col de Pailheres.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata