Tottenham a caccia di allenatore, i bookie puntano su Sherwood
Roma, 20 dic. - Si complica la caccia al nuovo allenatore del Tottenham, ancora in cerca del nuovo timoniere della squadra dopo l'esonero di André Villas-Boas. Gli Hotspurs continuano a perdere (due giorni fa sono usciti dalla coppa di lega contro il West Ham) e secondo la stampa inglese avrebbero incassato i no di Guus Hiddink e Frank DeBoer. La situazione è confusa anche sulle lavagne dei bookmaker inglesi, dove ora la prima scelta è Tim Sherwood, che è già sulla panchina del Tottenham, ma in via provvisoria. La sua conferma, riferisce Agipronews, è bancata a 3,50, ma avanza anche Glenn Hoddle (che ha già allenato la squadra dal 2011 al 2003) a 8,00. DeBoer per il momento è ancora in lista, ma con l'offerta in salita (a 4,00). Nell'elenco dei bookie anche Murat Yakin, a 17,00 dietro Rijkaard e Capello (entrambi a 15,00). (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata