Torna la Champions League, il Milan di Balotelli ospita il Barça. Napoli nell'inferno di Marsiglia

Milano, 22 ott. (LaPresse) - Ritorna la Champions League, e per Milan e Napoli è prevista una doppia affascinante sfida rispettivamente contro Barcellona e Olympique Marsiglia. Sicuramente il compito più difficile considerato l'avversario spetta ai rossoneri: l'ultima volta però, a San Siro, fu proprio la squadra di Allegri a spuntarla per 2-0.

“Dobbiamo ripetere quella prestazione in termini di disciplina tattica – ha sottolineato il tecnico del Milan – Ovvero non concedendo spazi”. Sicuramente una difesa compatta sarà fondamentale, ma per impensierire i blaugrana servirà anche il miglior Kakà, in ballottaggio con Matri ma in lizza per partire dal primo minuto, e il ritrovato Balotelli, che si accomoderà in panchina, e potrebbe utilizzato in caso di necessità.

Per quanto riguarda il Napoli invece, Benitez dovrà fare ancora a meno della propria stella, Higuain, ancora lontano dall'essere al 100%. L'attaccante argentino entrerà a gara in corso, in un match in cui i partenopei hanno assoluta necessità dei tre punti, soprattutto dopo il ko nell'ultima giornata contro l'Arsenal. Ma il Marsiglia, reduce da tre sconfitte consecutive, venderà di certo cara la pelle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata