Torna duello Juve-Roma in Serie A. Giallorossi ospitano Chievo, bianconeri in tana Sassuolo

Torino, 18 ott. (LaPresse) - Dopo la pausa per la Nazionali torna la Serie A e torna il duello tra Juventus e Roma. Con la Champions League alle porte, sono due gli anticipo in programma per la settima giornata che vedranno protagonisti proprio le due grandi rivali per lo scudetto. Dopo le polemiche e i veleni si torna a giocare, come ha sottolineato ieri in conferenza stampa il tecnico bianconero Massimiliano Allegri. Il programma della giornata si apre alle 18.00 con l'impegno casalingo della Roma contro il Chievo. Garcia deve fare a meno di Iturbe e Keita, ma recupera De Rossi che dovrebbe partire titolare proprio al posto del maliano. Possibile l'inserimento dal primo minuto di Mattia Destro al centro dell'attacco con Totti in panchina in vista del Bayern Monaco. Il tridente sarà completato da Florenzi e Ljajic, tra i pali torna De Sanctis. In casa Chievo, Corini si affida alla coppia Paloschi-Maxi Lopez sperando di tirare un brutto scherzo alla Roma se la mente dei giallorossi dovesse essere già al big match di Champions di martedì contro la squadra di Pep Guardiola.

Alle 20.45 toccherà alla capolista Juventus replicare, conoscendo già il risultato della Roma. Lo stadio di Reggio Emilia non evoca bei ricordi ad Allegri, lo scorso anno furono proprio i quattro gol del baby fenomeno Berardi a costargli la panchina del Milan. Juve che invece l'anno scorso proprio in casa del Sassuolo mise un tassello fondamentale per il terzo scudetto consecutivo. Assenti Vidal e Caceres infortunato, Morata squalificato. Bianconeri con Tevez e Llorente in avanti, in difesa ancora spazio ad Ogbonna. A metà campo con Pirlo e Pogba è ballottaggio tra Marchisio e Pereyra, mentre sulle fasce Evra a sinistra sarà preferito ad Asamoah. In casa Sassuolo, Di Francesco vara un 3-4-3 con tridente offensivo composto da Berardi, Sansone e Zaza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata