Torino, Cairo apre a cessione Cerci: Vorrei tenerlo ma dipende da lui

Roma, 11 ago. (LaPresse) - "Il futuro di Cerci? Da parte mia la voglia di tenerlo c'è tutta. Dipende molto da lui. Non sarò certo io però a tarpare le ali al giocatore. Saranno decisivi i prossimi dieci-quindici giorni". Parole del presidente del Torino, Urbano Cairo, all'ingresso dell'assemblea elettiva Figc a Fiumicino sul futuro dell'attaccante granata al centro del mercato estivo. Cairo commenta poi le voci che vorrebbero il presidente della Lazio, Claudio Lotito, al Club Italia nel caso di una vittoria di Tavecchio. "Tutto ha un limite - dice a riguardo Cairo - E' come se io o Berlusconi diventassimo presidente della Rai. Aspettiamo di vedere come va a finire e che squadra proporrà eventualmente Tavecchio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata