Torino, Amauri si presenta: Convincerò gli scettici, sono qui per far bene

Torino, 3 set. (LaPresse) - "So che c'è scetticismo, ma il mio obiettivo è lavorare per far ricredere tutti". Così il neo acquisto del Torino Amauri nel corso della sua presentazione ufficiale. L'ex attaccante di Juve e Parma, che ha già svolto ieri il primo allenamento in maglia granata, ha già parlato con il neo tecnico Ventura: "C'è simpatia e stima reciproca. Mi ha già detto cosa vuole da me e perché sono stato preso, quali sono i movimenti che vuole dagli attaccanti". "Mi sembra una persona molto disponibile al dialogo, non vedo l'ora di apprendere i suoi dettami", ha aggiunto il bomber italo-brasiliano.

Per quanto riguarda il suo primo impatto con i nuovi compagni e con l'ambiente Toro, Amauri ha ammesso: "Nello spogliatoio mi sono già ambientato, sono tutti ottimi ragazzi. Conoscevo già Quagliarella, che ho sentito e con cui ci siamo caricati a vicenda, ma anche Molinaro e Bovo. La squadra mi piace sia come qualità che come quantità, sapremo farci rispettare su ogni campo. C'è un bel mix di giovani ed esperti. Possiamo fare bene".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata