Tiger Woods in caduta libera: nel ranking ora è 51°

Torino, 3 ott. (LaPresse) - Continua la caduta libera di Tiger Woods nel ranking del golf mondiale. Per la prima volta negli ultimi 15 anni il campione americano scivola sotto i migliori 50: nell'ultima graduatoria si trova al 51° posto, sotto l'australiano Aaron Baddeley. Al comando c'è sempre l'inglese Luke Donald, seguito dal connazionale Lee Westwood. L'irlandese Rory McIlroy è terzo. Il primo tra gli azzurri è Francesco Molinari, 32°, Matteo Manassero occupa la 39esima posizione, Edoardo Molinari è 55°. Questa la classifica delle prime dieci posizioni: 1. Luke Donald, Eng, 10.70; 2. Lee Westwood, Eng, 7.79; 3. Rory McIlroy, NIr, 7.35; 4. Steve Stricker, Usa, 6.56; 5. Dustin Johnson, Usa, 6.49; 6. Martin Kaymer, Ger, 6.34; 7. Jason Day Aus 5.94; 8. Adam Scott, Aus, 5.69; 9. Matt Kuchar, Usa, 5.6; 10. Phil Mickelson, Usa, 5.59.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata