Tifosi e trasferte, i bookmaker promuovono la tessera del tifoso
La "bocciatura" del Consiglio di Stato non mette a rischio l'uso della tessera del tifoso. Dopo le precisazioni dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, anche i bookmaker esteri si pronunciano a favore del "pass" per le trasferte: la legittimità è inalterata e il suo uso anche nella stagione 2012/2013 è bancato a 1,42. In lavagna compare anche l'eventualità della sua uscita di scena, opzione che però è alta 2,60. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata