Thohir assicura: Zanetti avrà ruolo manageriale nell'Inter. Con Mazzarri ci troviamo bene

Milano, 30 apr. (LaPresse) - "L'ho incontrato e abbiamo discusso, potrà avere un ruolo manageriale all'interno del club. Sta studiando inglese e managemente, per lui sarà importante non solo avere esperienza sul campo ma anche acquisire conoscenze a livello manageriale". Così il presidente dell'Inter Erick Thohir in conferenza stampa a margine dell'assemble dei soci del club, ha parlato del futuro del capitano nerazzurro, che lascerà il calcio a fine stagione. "Lui fa ancora parte del club, una parte integrante, la cosa importante sarà focalizzarsi sulle prossime tre partite per prendere più punti possibili - ha aggiunto il tycoon indonesiano - E' ancora un nostro giocatore, voglio che supporti la squadra e si concentri sulle prossime partite". Thohir ha voluto ribadire la propria fiducia nei confronti del tecnico Walter Mazzarri. "Ci troviamo bene con lui, non credo che cambiare allenatore abbastanza di frequente sia una cosa positiva - ha sottolineato il presidente dell'Inter - Credo si debbano avere dei piani che vadano dai due ai tre anni. In questo modo potremmo fare cose importanti sia a livello di gioco che a livello di obiettivi. Mercato? Ritengo che nell'arco di tre anni bisogna mantenere più di 10-11 giocatori che diano continuità alla squadra a livello di equilibrio, spirito e di comunicazione", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata