Tennis, Roland Garros: in quota è sempre testa a testa Nadal-Djokovic
ROMA - Fabio Fognini torna a casa battuto da Rafa Nadal, mentre avanzano anche Novak Djokovic e Roger Federer. I verdetti del weekend del Roland Garros spostano di poco gli equilibri in lavagna. In attesa dei match in programma oggi, con Nadal contro il giapponese Nishikori e Djokovic che se la vedrà con Kohlschreiber, lo spagnolo rimane la prima scelta sul tabellone per il vincente del torneo, a 2,10, mentre Djokovic è a quota 2,60. Doppia cifra per Roger Federer: tornare al successo a Parigi, dopo la vittoria del 2009, vale 10 volte la posta, mentre per l'impresa di Ferrer si sale a 14,00. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata