Tennis, Roland Garros: esordio ok per Federer e le Williams. Ko Volandri, Starace e Schiavone

Parigi (Francia), 25 mag. (LaPresse) - Nessun problema per Roger Federer all'esordio al Roland Garros, secondo Slam stagionale che si disputa a Parigi su campi in terra battuta. Il tennista svizzero ha battuto lo slovacco Lukas Lacko in tre set con il punteggio di 6-2, 6-4, 6-2 in un'ora e 26' di gioco.

"Sono felice per questi primi segnali durante la partita che sto giocando bene e che posso avere le mie chance", ha commentato Federer dopo la partita. "Dal punto di vista personale vivo un momento bellissimo, quindi sono felice che la mia famiglia sia qui", ha aggiunto il campione svizzero. Le due gemelline Myla Rose e Charlene Riva erano sedute nel box di Federer insieme a sua moglie Mirka. "Non ero nervoso, in realtà, nel corso della partita. Ho avuto un leggero sentore di paura, forse ieri, forse questa mattina ad un certo punto, ma solo per cinque secondi. Mi son detto: 'Oh, spero davvero di non dover fare le valigie oggi', era questa la sensazione", ha concluso Federer.

Tra gli altri big, superano il turno il ceco Tomas Berdych (numero 6) che ha battuto il canadese Peter Polansky per 6-3, 6-4, 6-4. Esordio positivo anche per Milons Raonic (numero 8), il canadese ha battuto in tre set l'australiano Nick Kyrgios per 6-3, 7-6 (1), 6-3. Passano il primo turno anche John Isner (numero 10) e Jo-Wilfried Tsonga (numero 13).

Nel singolare femminile, nessun problema per Serena Williams. La tennista statunitense ha superato in due set con il punteggio di 6-2, 6-1 la francese Lim in un'ora e 20' di gioco. Supera il turno anche la sorella Venus Williams che ha battuto la svizzera Belinda Bencic, per 6-4, 6-1. Le sorelle Williams potrebbero essere avversarie al terzo turno. Tra le altre big, esordio positivo per la numero 3 del seeding la polacca Agnieszka Radwanska che ha battuto la cinese Shuai Zhang per 6-3, 6-0.

Per quanto riguarda gli italiani, esordio con sconfitta per Potito Starace. Il veterano azzurro, dopo aver superato le qualificazioni, ha ceduto al russo Dmitry Tursunov, testa di serie numero 31, in tre set con il punteggio di 6-1, 7-5, 6-2. Dopo Starace, anche Filippo Volandri è stato eliminato al primo turno. Il tennista toscano è stato sconfitto dallo statunitense Sam Querrey in tre set con il punteggio di 7-6 (3), 6-4, 6-3. Esordio amaro, infine, anche per Francesca Schiavone al Roland Garros. La 33enne milanese, campionessa di questo torneo nel 2010 e finalista l'anno successivo, ha ceduto alla 21enne croata Ajla Tomljanovic (n. 71 Wta), in due set con il punteggio di 6-3, 6-3.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata