Tennis, ranking Atp: Djokovic sempre al comando, Federer secondo
Fognini si conferma il primo dei tennisti azzurri con il 31esimo posto

Una sola variazione nella top-ten mondiale del ranking Atp. Al comando c'è sempre Novak Djokovic, reduce dal trionfo al torneo di Madrid. Scambio di poltrona tra Roger Federer e Andy Murray con lo svizzero che, pur avendo gli stessi punti dell scozzese, si riprende la seconda piazza. Fabio Fognini si conferma il primo dei tennisti azzurri con il 31esimo posto ed è stabile rispetto a sette giorni fa. Alle spalle del 28enne di Arma di Taggia perde un posto Andreas Seppi (n. 42) mentre guadagna una posizione Paolo Lorenzi, 53esimo. Esce dalla top 100 Simone Bolelli (n. 113), fermo per un problema al ginocchio, che perde 26 posizioni. Prima del bolognese c'è Thomas Fabbiano (n. 110) che fa un passo indietro. Questa la top ten del ranking Atp. 1 Djokovic (Ser) 16.550 punti, 2 Federer (Svi) +7.525, 3 Murray (Gbr) 7.525, 4 Wawrinka (Svi) 6.380, 5 Nadal (Spa) 5.675, 6 Nishikori (Jap)  4.290, 7 Tsonga (Fra) 3.400, 8 Berdych (Cze) 2.940, 9 Ferrer (Spa) 2.920, 10 Raonic (Can) 2.740.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata