Tennis, Rafa Nadal rinuncia anche agli Australian Open

Madrid (Spagna), 28 dic. (LaPresse/AP) - Lo spagnolo Rafael Nadal ha fatto sapere che non parteciperà alla prossima edizione degli Australian Open, che si svolgeranno dal 14 al 27 gennaio 2013 a Melbourne. A fermare Nadal è ancora il fastidioso virus allo stomaco che già lo aveva costretto in extremis a rinunciare all'esibizione di Abu Dhabi. Per questo motivo lo spagnolo non prenderà parte sia all'Open del Qatar che al successivo Australian Open, prima prova stagionale del Grande Slam.

In una nota il 26enne ha ribadito il buono stato di salute del suo ginocchio sinistro afflitto dalla tendinite ma, allo stesso tempo ha specificato che "il virus non mi ha permesso di allenarmi questa settimana e di conseguenza non potrò essere a Doha ed agli Australian Open". Nadal non gioca un match da giugno quando fu sconfitto al secondo turno del torneo di Wimbledon dal ceco Lukas Rosol. L'ex numero uno del mondo spera ora di poter rientrare in campo ad Acapulco il 27 febbraio.

"Giocare un torneo importante come l'Australian Open senza l'adeguata preparazione sarebbe stato inappropriato", gli ha fatto eco lo zio ed allenatore Toni. "Non sarebbe stato concepibile iniziare con un torneo basato su match che possono durare cinque set - ha aggiunto - Rafa non sarebbe stato pronto per questo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata