Tennis, Miami: Ferrer trova Murray in finale, l'impresa a 3,50
ROMA - Il numero tre del tennis mondiale, Andy Murray, e il numero 5 David Ferrer, si affronteranno domani nella finale del torneo di Miami. Senza Federer e Nadal e con Djokovic fuori agli ottavi era questo l'epilogo più prevedibile sul cemento di Key Biscayne. I precedenti tra Murray e Ferrer sono in parità (6-6) ma le quote sono piuttosto sbilanciate: Murray ha già vinto in Florida nel 2009 ed è stato finalista l'anno scorso e il successo è offerto a 1,24 mentre per lo spagnolo, alla 37/a finale in carriera, la prima a Miami, si sale a 3,50. Il campione olimpico è avanti anche nella scommessa su chi vincerà il primo set: Murray si gioca a 1,36 mentre per Ferrer la quota è 2,80. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata