Tennis, Malagò: Moderamente ottimista che Pennetta ci sia ai Giochi

Torino, 15 sett. (LaPresse) - "Io sono moderatamente ottimista che Flavia faccia le Olimpiadi con la squadra italiana. Se poi lei decide un'altra cosa l'importante è che sia felice". Così Giovanni Malagò, presidente del Coni, a proposito della possibilità di convincere Flavia Pennetta a non ritirarsi dal tennis come l'azzurra ha annunciato dopo il trionfo agli Us Open. Con lei "sono in contatto. Io a Flavia voglio molto bene, la conosco bene, ho rapporto di affetto con lei e la sua famiglia, è tesserata con l'Aniene. L'unica cosa che conta è che sia felice. Questa è la premessa", ha spiegato il numero uno dello sport italiano al termine della Giunta Coni che si è tenuta a Torino. "Poi è normale che come presidente Coni se si possono fare riflessioni, che non dico facciano cambiare idea ma semplicemente spostino di qualche mese le lancette di quella data, è doveroso del mio ruolo. Sono rimasto sorpreso - ha aggiunto - che abbia fatto la dichiarazione in quel contesto. Secondo me un conto è decidere di smettere, un'altra cosa quella di non andare più agli Us Open".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata