Tennis, Internazionali d'Italia: esordio ok per Nadal e Murray, subito fuori la Ivanovic

Roma, 13 mag. (LaPresse) - Tutto facile per Rafael Nadal all'esordio agli Internazionali d'Italia, torneo Masters 1000 in corso di svolgimento sulla terra rossa del Foro Italico. Il tennista di Manacor, quarta testa di serie del tabellone, supera agevolmente il qualificato turco Marsel Ilhan con il punteggio di 6-2, 6-0 in 1h14' sul campo centrale ed ora sfiderà agli ottavi di finale lo statunitense John Isner giustiziere dell'argentino Leonardo Mayer per 7-6 (6), 6-4.

Esordio positivo anche per Andy Murray. Il tennista scozzese, numero 2 del tabellone, si è qualificato per gli ottavi di finale grazie alla vittoria ai danni del francese Jeremy Chardy in due set con il punteggio di 6-4, 6-3. Reduce dalla vittoria nel Masters 1000 di Madrid, Murray solo ieri sera ha deciso di scendere in campo a Roma nonostante la stanchezza. Passa il turno pure Kei Nishikori. Il tennista giapponese, numero 6 del Mondo, ha battuto il ceco Jiri Vesely in due set con il punteggio di 7-6 (3), 7-5.

Nel tabellone femminile, Simona Halep si qualifica per gli ottavi di finale. La tennista rumena, numero 2 del tabellone femminile, ha sconfitto l'americana Alison Riske in due set con il punteggio di 6-3, 6-0. Ana Ivanovic è stata invece eliminata al secondo turno. La campionessa serba, numero 7 del seeding, è stata sconfitta a sorpresa dalla russa Daria Gavrilova in tre set con il punteggio di 5-7, 7-6(2), 7-6(7).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata