Tennis, Internazionali d'Italia: Baldi, Errani e Seppi fuori al primo turno. Out anche Cecchinato
Male i tre italiani in gara sui campi in terra battuta del Foro Italico

Esordio amaro per Sara Errani agli Internazionali BNL d'Italia, torneo Wta Premier dotato di un montepremi di 3.351.720 dollari in corso sulla terra rossa del Foro Italico. La 31enne romagnola, numero 75 Wta - finalista nell'edizione del 2014 (fermata da Serena e da un infortunio) - è stata battuta per 6-3, 7-6(6) dall'ungherese Timea Babos, numero 38 Wta.

Male anche Andreas Seppi. Il tennista altoatesino, numero 49 Atp, in tabellone con una wild card, è stato sconfitto dal francese Lucas Pouille, numero 16 Atp e del seeding, in tre set con il punteggio di 6-2, 3-6, 7-6 (3). 

Esce di scena pure Filippo Baldi. Numero 370 Atp, promosso dalle qualificazioni, il 22enne di Vigevano sulla Next Gen Arena ha lottato alla pari per tre set con il georgiano Nikoloz Basilashvili, numero 74 del ranking mondiale, anche lui qualificato, finendo per arrendersi per 6-4, 4-6, 6-4, dopo due ore di gioco.

E dopo Baldi e Seppi anche Marco Cecchinato saluta al secondo turno gli Internazionali Bnl d'Italia. Il 25enne di Palermo, numero 73 Atp, in gara con una wild card, che lunedì aveva eliminato l'uruguaiano Pablo Cuevas, numero 71 del ranking mondiale, sul 'Pietrangeli' ha tenuto testa per oltre due ore al belga David Goffin, numero 10 della classifica mondiale e nona testa di serie: 5-7 6-2 6-2 lo score in favore del 27enne di Rocourt, nel primo incrocio con il siciliano

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata