Tennis, infortunio al gomito: Murray rischia 6 settimane di stop
Il problema ha già costretto il numero uno del ranking mondiale a saltare il 'Miami Open'

Il problema al gomito che ha costretto Andy Murray a saltare il 'Miami Open' potrebbe rivelarsi più grave del previsto. Il numero uno del ranking mondiale, che non ha iniziato al top la stagione (unico acuto il titolo vinto a Dubai, oltre alla finale a Doha), secondo quanto riportato dalla stampa britannica potrebbe restare fuori dal tour per 6 settimane e tornare soltanto al Masters 1000 di Madrid, al via domenica 7 maggio. Difficile dunque che lo scozzese possa giocare la sfida di Coppa Davis contro la Francia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata