Tennis, il segreto del successo di Djokovic? Niente più pizza

Belgrado (Serbia), 23 set. (LaPresse/AP) - Il segreto del successo di Novak Djokovic? Aver eliminato dalla sua dieta la pizza. Il campione serbo è diventato un autentico rullo compressore, dimostrando spesso un'energia e una forza superiore agli altri grazie a una dieta priva di glutine, eliminando alimenti come la pizza e il pane della sua vita quotidiana. Djokovic è stato sempre riluttante a parlare del suo nuovo regime alimentare, preferendo lasciar parlare il suo gioco.

A parlarne è stato allora Igor Cetojevic, il medico nutrizionista serbo che ha iniziato a lavorare con Djokovic dalla fine dello scorso anno. "Gli ho fatto un check-up, gli ho dato qualche consiglio e una terapia. Lui ha iniziato a seguirli e tra le altre cose ha iniziato a dormire correttamente per la prima volta nella sua vita".

Djokovic ha sempre definito "questioni private" tutte le notizie relative alla sua dieta. Anche se c'è davvero poco di segreto in questa dieta: il serbo ha semplicemente eliminato grano, orzo e segale. Cetojevic spiega di aver utilizzato una macchina in grado di studiare gli effetti del cibo sul corpo di un atleta, "in questo modo possiamo individuare gli alimenti dannosi ed eliminarli".

Il guru serbo ha rivelato che la collaborazione con Djokovic è nata grazie ad un'idea della moglie, una terapeuta olistica, che guardando un match del serbo in tv avrebbe riscontrato in lui dei problemi. "Mi sono messo in contatto con delle persone che conoscono Djokovic e gli ho lasciato un messaggio in cui dicevo di poterlo aiutare. Il tempo passava ma un giorno mi ha chiamato", ha raccontato Cetojevic. La collaborazione tra i due è iniziata così nel luglio del 2010, prima dei quarti di finale di Coppa Davis tra Serbia e Croazia, a Spalato.

Utilizzando anche dei dettami della medicina cinese, Cetojevic ha detto di aver dato a Djokovic "solo dei consigli semplici su come mangiare bene, mettendosi in connessione anche emotiva con il cibo". Dettami non recepiti subito da Djokovic, soprattutto dopo che ha iniziato a perdere peso. Ma quando sono arrivati i primi risultati, Cetojevic è stato assunto a tempo pieno.

"Nella medicina cinese, la fiducia è nello stomaco", ha detto Cetojevic. Per mesi il guru serbo è stato al fianco di Djokovic in tutti i tornei, la collaborazione tra i due è finita dopo la vittoria a Wimbledon. "Vincere a Londra era il nostro obiettivo e l'abbiamo raggiunto", ha concluso Cetojevic, tornato nel frattempo nel suo studio a Cipro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata