Tennis, Coppa Davis: in quota la sfida è tra Serbia e Spagna
ROMA - Al via oggi il primo weekend di Coppa Davis dell'anno con i turni del World Group. L'Italia scenderà in campo a Torino contro la Croazia, ma in quota la lotta è tra la Serbia di Novak Djokovic e la Spagna reduce dalla sconfitta dello scorso anno. A trascinare i serbi c'è il numero uno del mondo e fresco vincitore dell'Australian Open e la differenza rispetto allo scorso anno, quando senza Djokovic la Serbia è stata in grado di battere solo la Svezia, si vede anche in quota. I campioni del 2010 sono favoriti a 3,50 per il successo finale con la Spagna, ancora senza Rafa Nadal, che insegue a 5,50. Terza scelta in quota è la Svizzera, bancata a 7,00, davanti all'Argentina, a 7,50 e alla Francia, a 8,00. Il bis della Repubblica Ceca, che ha vinto lo scorso anno, ora si gioca a 9,00,mentre il successo dell'Italia è una vera e propria impresa offerta a 101,00. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata