Tennis, Australian Open: Seppi accede a secondo turno, ok Nadal e Murray

Melbourne (Australia), 19 gen. (LaPresse)- Esordio positivo per Andreas Seppi agli Australian Open, primo Slam del 2015 in corso sui campi in cemento di Melbourne Park nella metropoli australiana. Il trentenne altoatesino di Caldaro, numero 46 mondiale e alla sua decima partecipazione al torneo (miglior risultato gli ottavi del 2013), ha superato in cinque set l?uzbeco Denis Istomin, numero 50 Atp: 5-7 6-3 2-6 6-1 6-4 dopo due ore e 51 minuti. L'azzurro, sotto due set a uno, ha preso nettamente il sopravvento a partire dal quarto: 5-0 e 6-1, quindi il break in avvio di quinta e decisiva partita. Sul 3-2 Andreas ha annullato una pericolosa palla break che avrebbe consentito al rivale di rientrare ed ha chiuso 64 al proprio turno di servizio annullandone una seconda. Al secondo turno Seppi attende il francese Jeremy Chardy, testa di serie numero 29, che ha eliminato il giovane croato Borna Coric con il punteggio di 36 64 75 64. Tra Andreas ed il 27enne di Pau un solo precedente, favorevole al francese che si è imposto in quattro set proprio a Melbourne, negli ottavi del 2013.

"Giochiamo praticamente a specchio, siamo molto simili e quindi vengono fuori sempre incontri molto equilibrati - ha detto Seppi a fine gara - Oggi è stato così nei primi due set, poi nel terzo non ho sfruttato un paio di chance all?inizio e mi è scappato via. Nel quarto ho dominato e sono partito bene nel quinto sfruttando il buon momento. Sono stato lucido nell?annullare quelle due palle break, sul 3-2 e sul 5-4 che lo avrebbero fatto rientrare". Negli altri match di giornata esordio convincente per Rafa Nadal al quale è bastata un?ora e 50 minuti di pura accademia per sbarazzarsi per 6-3 6-2 6-2 del 32enne moscovita Mikhail Youzhny, numero 49. Tutto facile anche per Andy Murray. Lo scozzese, testa di serie numero 6, ha superato sempre in tre set l?indiano Yuki Bhambri rischiando qualcosa solo nel terzo: 6-3 6-4 7-6(3).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata