Tennis, Atp Stoccarda: trionfa Federer, Raonic ko in finale
Per il tennista svizzero è il 98esimo torneo vinto in carriera sul circuito Atp in 148 finali

Roger Federer ha vinto la Mercedes Cup, torneo Atp Tour 250 dotato di un montepremi di 656.015 euro in corso sui campi in erba di Stoccarda, in Germania, uno dei due appuntamenti (l'altro è 's-Hertogenbosch) che hanno inaugurato la stagione del tennis sui prati. Il 36enne di Basilea, numero 2 Atp e prima testa di serie del torneo, ha battuto in finale il canadese Milos Raonic, numero 35 Atp e settimo favorito del seeding, in due set con il punteggio di 6-4, 7-6 (3) in 1 ora e 20 minuti di gioco.

Per Federer quello odierno è il 98esimo torneo vinto in carriera sul circuito Atp in 148 finali. Per il fuoriclasse svizzero è il terzo titolo stagionale dopo i successo di Melbourne agli Australian Open (20esimo Slam conquistato battendo Cilic) e Rotterdam (superando Dimitrov). A Stoccarda il campione elvetico rientrava nel tour dopo 81 giorni di assenza, avendo saltato per intero la stagione sulla terra battuta. Grazie alla qualificazione per la finale ottenuta ieri, inoltre, Federer si è anche garantito, da lunedì prossimo, il ritorno sul trono mondiale scavalcando Rafa Nadal. Per King Roger sarà complessivamente la settimana numero 310 in vetta, ennesimo record di una carriera irripetibile.

"È un grande ritorno per me", ha dichiarato Federer dopo la partita. "Sono molto felice di aver vinto questo torneo al mio terzo tentativo, vedremo se essere di nuovo numero uno mi darà una spinta", ha aggiunto lo svizzero con chiaro riferimento all'obiettivo principale della sua stagione vale a dire vincere per la nona volta il torneo di Wimbledon. "Penso di aver giocato molto bene nonostante la pausa. Forse sono stato migliore di Kyrgios sui punti importanti", ha concluso Federer che non giocava un torneo ufficiale da metà marzo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata