Tennis, Atp Parigi-Bercy: Djokovic domina Murray, Federer ko contro Raonic

Parigi (Francia), 1 nov. (LaPresse) - Una conferma, ma anche una grande sorpresa nei quarti di finale del torneo Atp Masters 1000 di Parigi-Bercy. Se Novak Djokovic si conferma il numero 1 superando Murray, Roger Federer è costretto ad abbandonare il sogno di tornare in vetta alla classifica mondiale sconfitto dal bombardiere canadese Milos Raonic. Djokovic ha sconfitto nei quarti lo scozzese Andy Murray nel match più atteso della giornata per 7-5, 6-2.

In semifinale, il serbo affronterà il giapponese Kei Nishikori che nell'ultimo quarto di finale finito a notte fonde ha battuto in tre set lo spagnolo David Ferrer con il punteggio 3-6, 7-6 (5), 6-4. Una vittoria dal valore doppio per il finalista degli ultimi Us Open, grazie al successo su Ferrer infatti Nishikori stacca il pass per le Atp Finals di Londra. Con il giapponese accede al Masters di fine anno in programma alla O2 Arena dal 9 al 16 novembre anche Milos Raonic.

Il bombardiere canadese è stato il grande protagonista della giornata con la vittoria ai danni di Federer. Il 23enne nato in Montenegro e allenato da Riccardo Piatti ha superato l'ex numero 1 del Mondo in due set con il punteggio di 7-6 (5), 7-5. In semifinale Raonic, sempre sconfitto nei precedenti sei precedenti con Federer, affronterà Tomas Berdych. Il tennista ceco ha battuto nei quarti in rimonta il sudafricano Kevin Anderson in tre set con il punteggio di 6-7 (4), 6-4, 6-4.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata