Tennis, stop in semifinale per Fognini a Stoccolma e Seppi a Mosca

Comunque ottime settimane per gli azzurri. Tra le donne, viocono Goerges in Lussemburgo e Kasatkina al Cremlino

Si fermano in semifinale (a Stoccolma e a Mosca) le ottime settimane di Fabio Fognini e Andreas Seppi battuti dal greco Tsitsipas e dal francese Mannarino.,

Fognini - Fabio Fognini è uscito di scena nelle semifinali dell'Intrum Stockholm Open, torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 612.755 euro in corso sul veloce indoor della capitale della Svezia. Il 31enne di Arma di Taggia, numero 14 del ranking mondiale e seconda testa di serie, che per un infortunio alla caviglia destra aveva dato forfait in semifinale a Pechino rinunciando anche al "1000" di Shanghai, ha ceduto per 6-3, 6-2, in poco più di un'ora ed un quarto di partita, al Next Gen greco Stefanos Tsitsipas, numero 16 Atp e terzo favorito del seeding.

Seppi - Finisce in semifinale l'avventura di Andreas Seppi nella 'VTB Kremlin Cup', torneo ATP 250 in corso sul veloce indoor di Mosca, in Russia. Il 34enne di Caldaro, numero 46 del ranking mondiale, vincitore nell'edizione del 2012, ha ceduto per 7-5 7-5, in poco più di un'ora e mezza di partita, al francese Adrian Mannarino, numero 49 Atp e 'giustiziere' negli ottavi del primo favorito del seeding Marco Cecchinato

Donne a Mosca - E' Daria Kasatkina la vincitrice della 'VTB Kremlin Cup', torneo Wta Premier che si è concluso sul veloce indoor di Mosca, in Russia. In finale la russa, numero 14 del ranking mondiale e sesta testa di serie, ha battuto in rimonta per 2-6 7-6 6-4, dopo oltre due ore di battaglia, la tunisina Ons Jabeur, numero 101 Wta, proveniente dalle qualificazioni. Per la 21enne di Togliatty si tratta del secondo titolo in carriera su 5 finali disputate: in precedenza aveva conquistato il suo primo trofeo Wta lo scorso anno sulla terra verde di Charleston. 

... E a Lussemburgo - Julia Goerges ha vinto il titolo del "BGL BNP Paribas Luxembourg Open", torneo Wta International che si è concluso sul veloce indoor di Città del Lussemburgo. In finale la 29enne di Bad Oldesloe, numero 9 del ranking mondiale e prima testa di serie, ha battuto per 6-4 7-5, in poco meno di un'ora e mezza di gioco, la svizzera Belinda Bencic, numero 47 del ranking mondiale. Per la Goerges è il sesto titolo in carriera su 14 finali disputate, il secondo in questa stagione dopo quello conquistato ad Auckland ad inizio gennaio

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata