Nadal trionfa agli Us Open, il suo 19esimo Slam in carriera
Nadal trionfa agli Us Open, il suo 19esimo Slam in carriera

Battuto dopo una maratona di quasi 5 ore il russo Daniil Medvedev

Ancora un trionfo per Rafa Nadal. Lo spagnolo ha conquistato gli Us Open quarta e ultima prova stagionale del Grande Slam.  Lo spagnolo, numero 2 del mondo e del tabellone, ha battuto in finale il russo Daniil Medvedev, numero 5, in cinque set con il punteggio di 7-5, 6-3, 5-7, 4-6, 6-4, dopo una maratona di 4 ore e 51 minuti. Per Nadal è la vittoria numero 19 nei tornei del Grande Slam, una in meno del record assoluto di Roger Federer. Lo spagnolo ha vinto a Flushing Meadows per la quarta volta. Medvedev era alla prima finale nei tornei dello Slam. "Una bellissima finale. Daniil è stato bravissimo. È stata una delle serate più emozioni della mia carriera, ma grazie a questa gente sono riuscito a cavarmela", le parole subito dopo la partita del maiorchino che in semifinale aveva fatto fuori il nostro Matteo Berrettini. Soddisfatto anche Medvedev che ha scherzato: "Mi ero preparato il discorso per una sconfitta veloce in tre set", ha detto il russo che poi ha aggiunto: "Ho lottato per ogni punto, su ogni palla ma sfortunatamente non è andata come volevo io".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata