Nadal salta le Atp Finals di Londra: dovrà operarsi alla caviglia

Djokovic si assicura così il primato nel ranking Atp fino al termine dell'anno

Rafael Nadal non giocherà le Atp Finals di Londra, perché dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico alla caviglia. Lo ha annunciato il tennista di Manacor sui social. In virtù della scelta di Nadal, Novak Djokovic si assicura il primato nel ranking Atp fino al termine dell'anno. "Vi scrivo queste parole come fine della stagione", ha scritto il maiorchino sui social. "È stato un anno complicato, molto buono a livello tennistico quando sono riuscito a giocare e molto brutto per gli infortuni. Ho fatto di tutto per arrivare a fine stagione in buone condizioni, sia a Parigi che a Londra, facendo le cose bene e mi andava molto di giocare. Purtroppo ho avuto il problema dell'addome a Parigi la scorsa settimana e, inoltre, ho un frammento nell'articolazione della caviglia che deve essere rimosso". "È vero - ha aggiunto - che lo avevamo rilevato da tempo e ogni tanto mi dava fastidio. Comunque visto che il problema nel muscolo addominale mi impedisce anche di giocare a Londra, cogliamo il momento" per l'intervento "ed evitare futuri problemi. In questo modo spero di essere in piena condizioni per la prossima stagione. Grazie a tutti per il supporto", ha concluso Nadal.

Al posto di Nadal nelle 'Finals', in programma a Londra da domenica, ci sarà John Isner, al momento decimo nella classifica Atp. L'americano sarà uno dei nomi nel sorteggio di stasera che comprendeva già Novak Djokovic, Roger Federer, Alexander Zverev, Kevin Anderson, Marin Cilic, Dominic Thiem e Kei Nishikori. Fra gli assenti, oltre a Nadal, era già stato considerato l'argentino Juan Martin Del Potro, che è infortunato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata