Australian Open, eliminato Fabio Fognini. OK Djokovic e Federer
Australian Open, eliminato Fabio Fognini. OK Djokovic e Federer

Il 32enne ligure, ultimo italiano in gara a Melbourne, cede in 4 set allo statunitense Sandgren

Si ferma agli ottavi di finale l'avventura di Fabio Fognini all'Australian Open. Il 32enne ligure si è arreso allo statunitense Tennys Sandgren in quattro set. Fognini era l'ultimo italiano in gara a Melbourne.

Vola ai quarti di finale senza difficoltà, invece, il campione in carica Novak Djokovic – sette volte trionfatore a Melbourne, record assoluto – che ha liquidato in tre set l'argentino Diego Schwartzman. Martedì il serbo affronterà il canadese Milos Raonic, che ha eliminato – sempre in tre set – il croato Marin Cilic.

Qualche patema d'animo nel primo set, perso 6-4, ma poi una facile cavalcata verso i quarti anche per Roger Federer. Il 38enne svizzero, a caccia del 21esimo Slam della carriera e del settimo sigillo sul cemento australiano, ha domato in 4 partite l'ungherese Márton Fucsovics, che nel secondo turno aveva eliminato Jannik Sinner. Nei quarti Federer giocherà contro Sandgren.

Nel tabellone femminile avanza ai quarti di finale Ashleigh Barty. L'australiana, numero 1 del ranking WTA, ha faticato tre set prima di spuntarla sulla statunitense Alison Riske. Fuori la 15enne americana Cori Gauff, eliminata 6-0 al terzo set dalla connazionale Sofia Kenin. Passano anche la ceca Petra Kvitova – 6-7, 6-3,6-2 alla greca Maria Sakkari – e Ons Jabeur; la tunisina, dopo aver chiuso la carriera di Caroline Wozniacki, ha eliminato in due set la cinese Qiang Wang, giustiziera nel turno precedente di Serena Williams.

A partire da questa notte alle 2.30 (ora italiana) gli ottavi di finale della parta alta del tabellone maschile. Questi i match: Monflis-Thiem, Medvedev-Wawrinka, Rublev-Zverev e Nadal-Kyrgios.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata