Atp Shanghai, impresa Berrettini: è in semifinale. Fognini out
Atp Shanghai, impresa Berrettini: è in semifinale. Fognini out

Il romano si impone sull'austriaco Thiem, numero 4 al mondo in due set per 7-6, 6-4. Il ligure invece si ferma ai quarti per mano del russo. A sorpresa esce anche Djokovic

Matteo Berrettini accede alla semifinale del 'Rolex Shanghai Masters', penultimo Atp Masters 1000 della stagione che si sta disputando sul cemento della metropoli cinese. L'azzurro, numero 13 del ranking mondiale ed undicesima testa di serie, si è imposto nei quarti sull'austriaco Dominic Thiem, numero 4 del ranking e 5 del seeding, con il punteggio di 7-6, 6-4 in un'ora e 43 minuti di gioco.

Si ferma ai quarti invece il cammino di Fabio Fognini . Il tennista ligure è stato battuto in due set 6-3, 7-6 (4) dal numero quattro del ranking mondiale, il russo Daniil Medvedev che accede così in semifinale. "Dopo il match con Pospisil ho scoperto che avrei potuto migliorare molte cose, ma oggi è stato un buon livello", ha detto il 23enne russo. Sereno e fiducioso, Medvedev ha raggiunto la sua quarta semifinale quest'anno dopo Monte Carlo, Montreal e Cincinnati quest'anno. Domani affronterà il vincente tra il campione in carica e il quattro volte vincitore del torneo, Novak Djokovic e Stefanos Tsitsipas (settimo nel ranking). Medvedev ha raggiunto le finali degli ultimi cinque tornei a cui ha partecipato, tra cui gli US Open, e ne ha vinti due a Cincinnati (il suo primo titolo da Master 1000) e San Pietroburgo.

E a sorpresa anche il numero uno del ranking, Novak Djokovic è stato eliminato nei quarti di finale dal greco Stefanos Tsitsipas (settimo nella classifica Atp) che si è imposto in tre set con il punteggio di 3-6, 7-5, 6-3. L'ellenico se la vedrà in semifinale con il russo Medvedev.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata