Il greco si è imposto in due set per 7-6 6-2 dopo oltre due ore di gioco

Jannik Sinner esce ai quarti degli ‘Internazionali d’Italia’, quinto Masters 1000 stagionale dotato di un montepremi 5.415.410 euro, in corso sulla terra rossa del Foro Italico a Roma. Il tennista altoatesino, tredicesimo della classifica Atp, è stato eliminato dal greco Stefanos Tsitsipas, numero 5 del ranking, in due set con il punteggio di 7-6 (5) 6-2 dopo 2 ore e 26′ di gioco. Poco prima del punto decisivo il match è stato interritto alcuni minuti per prestare soccorso a uno spettatore vittima di un malore, probabilmente a causa del caldo. Tsitsipas sfiderà in semifinale il tedesco Alexander Zverev. Tra il primo e il secondo set l’azzurro aveva chiesto l’intervento del medico per un problema fisico.

Il 23enne di Atene, per la terza volta tra i migliori otto agli Internazionali BNL d’Italia, conquista la sua seconda semifinale nel torneo dopo quella del 2019 (quando venne stoppato da Nadal) motrado un ottimo stato di forma. Il primo set è stato vinto dal greco al tie-break dopo un’ora e 27′ di lotta. Sinner ha accusato problemi all’anca tra i due parziali cedendo per due volte la battuta nel secondo parziale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata