Tempesta solare nel 2013, per i bookie sarà la più potente mai registrata
ROMA - Il 2013 potrebbe essere l'anno della più importante tempesta geomagnetica del secolo: l'allarme arriva dalla Nasa, secondo cui l'onda di particelle potrebbe mettere a rischio le nostre reti informatiche ed elettriche. Mentre gli Stati Uniti sono al lavoro da mesi su uno scudo protettivo, i bookmaker scommettono sugli effetti della tempesta: per la sigla Paddy Power, quella di quest'anno sarà la tempesta geomagnetica più potente mai registrata (a 17,00), i cui effetti potrebbero provocare uno o più giorni di blackout elettrico (una possibilità che si gioca a 8,00). MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata