Teenager danese vince i Mondiali 2014 alla Playstation

Rio de Janeiro (Brasile), 4 lug. (LaPresse/AP) - Un teenager danese ha vinto il titolo virtuale di campione del mondo di calcio alla Playstation battendo in finale un giovane inglese. La competizione era iniziata online con l'iscrizione di circa 2 milioni di partecipanti. Con la sua nazionale esclusa dal mondiale il 18enne August Rosenmeier ha sconfitto per 3-1 il britannico David Bytheway aggiudicandosi la Fifa Interactive World Cup (Fiwc). La fase finale del torneo è stata disputata a Rio de Janeiro. A premiare con 20mila dollari il vincitore è stato Ronaldo. La manifestazione si è giocata esclusivamente con il videogame EA Sports' FIFA 14 su Sony PlayStation 3. Rosenmeier ha spiegato di allenarsi "dalle 4 alle 6 ore al giorno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata