Svolta Parma, Ghirardi cede società a cordata russo-cipriota

Parma, 7 dic. (LaPresse) - Il Parma cambia proprietà. Il club ducale è stato ceduto ad una cordata russo-cipriota. Ne dà notizia l'amministratore delegato Pietro Leonardi. "Siamo stati informati questa mattina, direttamente dal presidente" Ghirardi "che c'è stata questa accelerata", spiega il dirigente ai microfoni di Sky Sport poco prima dell'inizio del match contro la Lazio. Una trattativa, continua Leonardi, curata "in prima persona" da Ghirardi, "insieme con i suoi studi di professionisti, penso da un pochino di tempo e negli ultimi giorni si è data questa accelerata. Questo è quello che c'è stato riferito". Quanto al nome del nuovo presidente, spiega l'ad, "non lo posso sapere. Sappiamo che c'è l'avvocato Fabio Giordano come vice-Presidente esecutivo e che curerà lui nei minimi dettagli il tutto". Nella trattativa, aggiunge Leonardi, "le parti sono rimaste soddisfatte".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata