Supercoppa, Tevez: C'è stanchezza ma contro Napoli serve bella partita

Doha (Qatar), 19 dic. (LaPresse) - "La Supercoppa è importante. A questo punto della stagione c'è un po' di stanchezza, ma serve una bella partita". Così l'attaccante della Juventus Carlos Tevez in conferenza stampa da Doha ha presentato la finale di Supercoppa Italiana che vedrà i bianconeri affrontare il Napoli. "E' la mia prima volta a Doha ed è impressionante per un sudamericano come me vedere la grandezza degli edifici - ha aggiunto parlando della capitale del Qatar - Higuain? Dopo il Mondiale era normale accusasse un po' di fatica, ma El Pipita è sempre pericoloso", ha evidenziato l'Apache parlando del proprio connazionale. Contro il Cagliari Tevez è tornato al gol. "Ho già fatto dieci reti? Posso sempre fare meglio e non mi accontento. La classifica dei cannonieri è un obiettivo - ha evidenziato il centravanti argentino - Per segnare serve anche fortuna. Con il Cagliari ho segnato perché il pallone mi è finito sui piedi. Davanti mi trovo bene con tutti. Con Coman, Morata e Giovinco ho giocato bene, mentre con Llorente ci conosciamo meglio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata