Supercoppa, Mertens carica Napoli: Juve forte, ma per noi obiettivo è vincere

Doha (Qatar), 20 dic. (LaPresse) - "Ci teniamo a vincere la Supercoppa come ci tengono i tifosi. Sarà una partita molto importante". L'attaccante del Napoli Dries Mertens ai microfoni di Radio Kiss Kiss parla del match di lunedì dal ritiro di Doha e tra le righe traspare evidente la concentrazione e il clima di attesa per questa sfida contro la Juventus: "Stiamo bene, ci hanno accolto benissimo, c'è un bel clima e stiamo lavorando intensamente per preparare la partita. Ci teniamo a fare bene ed abbiamo trovato un ambiente ideale per allenarci". A Napoli c'è grande fermento. L'ultima Supercoppa vinta risale a 24 anni fa proprio contro i bianconeri: "Speriamo di regalare una gioia a tutti, perché per noi ed i tifosi è una sfida importante, vogliamo vincere noi così come vogliono vincere i napoletani. Daremo il cento per cento perché è una partita di fascino e di prestigio".

"Sappiamo che la Juve è forte, è un avversario storico di grande tradizione, noi vogliamo dimostrare di poterci esprimere ad alti livelli, ma non vogliamo parlare, vogliamo giocare e fare il meglio in campo", ha aggiunto il belga. Con il Parma si è vista una bella reazione: "Sì, la squadra ha riposto bene, questa però è una partita particolare, è un appuntamento importante che sentiamo molto. Ce la giocheremo contro una grande squadra, campione d'Italia ed è un ulteriore motivo per dare il massimo". Hai già vinto una supercoppa in Olanda e solitamente sei uno che segna nelle partite di Coppa... "Beh, darò il cento per cento ma senza mettermi pressione. La squadra è carica e ciò che conta e che tutti giochiamo esprimendo al meglio la potenzialità che abbiamo. A questa Supercoppa ci teniamo...".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata