Superbike, Biaggi: Nessun complimento da Valentino Rossi dopo vittoria

Roma, 9 ott. (LaPresse) - "Valentino? No, non me li ha fatti". Così Max Biaggi ha spiegato, parlando ai microfoni di 'Tutti convocati' su Radio 24, di non aver ricevuto messaggi di complimenti da Valentino Rossi dopo il titolo mondiale Superbike conquistato domenica. "Ne ho ricevuti tanti come nelle grandi occasioni ma è normale. Poi tra questi bisogna saper leggere tra le righe quali sono quelli più sentiti o meno" ha spiegato Biaggi. "Amici nel paddock? Di facciata o di immagine, come in passato ha voluto far vedere qualche persona, sono tutti amici, sono tutti bravi, tutti si vogliono bene. Poi alla prima miccia che si accende cominciano a vuotare il sacco, 'non siamo amici, la stampa dice questo, non ti ho mai sopportato'. Siccome sono vent'anni che corro ne ho viste di tutti i colori. In realtà nello sport la vera amicizia, se corri nella stessa competizione, non può esserci". "Quando sei un rivale - prosegue il pilota romano - non puoi essere amico come vogliono far sembrare perché è proprio nel Dna se sei uno che compete".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata